Dai 42.000mt ai 3000siepi
La vita non ha senso a priori. Prima che voi la viviate, la vita di per sé non è nulla; sta a voi darle un senso, e il valore non è altro che il senso che sceglierete Sartre, Jean-Paul L'esistenzialismo è un umanismo, Mursia, s.d., p. 104.



venerdì 17 agosto 2012

5 giorni ... finiti!


Una settimana difficile, lunga , calda, asfissiante a tratti sottolineati  e spessi noiosa … ma sta giungendo al termine e ne sono felice.
La percezione del mio vivere assume connotati cupi e tristi nonostante io stia vivendo come sempre e con lo stesso entusiasmo di sempre perché inspiegabilmente pare annebbiata, offuscata, inghiottita da non si sa quale malessere …
sarà la lontananza anzi mi correggo è sicuramente la lontananza [momentanea per fortuna] da chi mi fa sentire unica e insostituibile perché ho bisogno di avere accanto
l' essere splendido che sa guardarmi dentro, leggermi nel pensiero e dissipare con una sola parola, un solo sguardo, un impercettibile gesto quella coltre grigia che senza preavviso cala impietosa sui gesti quotidiani … 

A ferragosto costretta a un moto perpetuo dopo un duro allenamento all'Alba sono andata con Cloty a Cassano d'Adda … ho fatto foto.
In serata sono andata con Camaleont all'Abazia di Chiaravalle … ho fatto foto .
Fortuna che di ferragosto ce n' è uno solo!











Nessun commento:

Posta un commento